Riso Baldo

RISO BALDO CLASSICO. PERFETTO PER RISOTTI CREMOSI DAL SAPORE UNICO.

Il riso Baldo Classico è classificato come superfino, il suo chicco infatti è grande, traslucido e molto consistente; nasce dall’incrocio tra riso Arborio
e la varietà Stirpe 136.

Il suo chicco tiene bene la cottura e non diventa farinoso al gusto ma al contrario, rimane compatto e deciso. Si tratta di un chicco raffinato tra i più riconosciuti per la sua perfetta tenuta in cucina. Durante la cottura rilascia poco amido e questo permette al riso
di non diventare colloso ma al contrario di mantenere ben separati
i chicchi, conservando il gusto.

Assorbe molto bene i condimenti e dà vita a risotti cremosi, ben amalgamati e mantecati. Risulta anche un’ottima varietà di riso per preparare la classica ricetta siciliana a base di riso: gli arancini.